TORNEO DON PEPPE DIANA

logo torneo
807i0ld2logo comitato SMALLlogo usplogo sportmeetlogo-aversa-normannadiocesiImmagine1Immagine2



Il Torneo mira, attraverso i valori dello sport e della lealtà, a sensibilizzare i ragazzi dai 13 ai 16 anni, fascia d’età fondamentale per la crescita culturale e comportamentale, sui temi del rispetto reciproco, del vivere civile, della legalità, del rispetto dell’ambiente e del proprio territorio, temi cari a
Don Giuseppe Diana il quale fu ucciso dalla camorra il 19 marzo 1994 nella sua chiesa mentre si accingeva a celebrare messa.

DON PEPPE DIANA

Don Peppe visse negli anni del dominio assoluto della camorra casalese. Spietati e sanguinari, gli uomini del clan controllavano non solo i traffici illeciti, ma si erano infiltrati negli enti locali e gestivano fette rilevanti d'economia legale, tanto da divenire "camorra imprenditrice". 
In questo clima, "per amore del suo popolo" don Peppe Diana aveva incitato i concittadini a non tacere, a dire baste ed a pretendere un cambiamento.
La sua morte non è stata solo la scomparsa di una persona vitale, di un capo scout energico, di un insegnante generoso, di un testimone d'impegno civile: uccidere un prete, ucciderlo nella sua Chiesa, ucciderlo mentre si accingeva a celebrare messa, è diventato l'emblema della vita, della fede, del culto violati nella loro sacralità. E' stato il simbolo dell'apice cui può giungere la barbarie camorrista sui nostri territori.
Il messaggio, l'impegno e il sacrificio di don Giuseppe Diana non possono essere dimenticati.
Uno dei suoi testamenti spirituali è il documento contro la camorra "Per Amore del mio popolo", scritto nel 1991 insieme ai sacerdoti della Forania di Casal di Principe; un messaggio di rara intensità e, purtroppo, di grande attualità.
Non dimenticare don Giuseppe Diana significa non solo ricordarlo per quello che era, ma soprattutto testimoniare quotidianamente il suo messaggio d'impegno civile, di lotta alla criminalità organizzata, di costruzione di giustizia sociale nelle comunità locali, d'amore per la propria terra.
C'è ancora bisogno di amare la nostra terra ed il nostro popolo. C'è ancora bisogno di non dimenticare il messaggio, l'impegno e il sacrificio di don Giuseppe Diana.
Nel nome di don Peppe Diana sono nati in questi 20 anni tanti gruppi, associazioni, cooperative sociali che si sono posti l’obiettivo di riscattare la nostra terra dal dominio della camorra. Questo impegno sta dando grandi e positivi risultati. E’ in corso un cambiamento epocale: la trasformazione delle terre di camorra in Terre di don Peppe Diana, dove le persone si incontrano, collaborano fra di loro e crescono insieme nella legalità.

Uccidendo don Peppe Diana la camorra ha dato il via al proprio lento ma inesorabile declino.
 

DESCRIZIONE DELL’INIZIATIVA

Il progetto ha visto la realizzazione di un Torneo di calcio a 5, con squadre composte da selezioni delle Scuole Secondarie di I grado (alunni del terzo anno) e delle Scuole secondarie di II Grado (alunni del primo e secondo anno) appartenenti agli Istituti scolastici dei 19 comuni dell’Agro Aversano.

 
 
Sports4PeaceTitel
Non si è trattato di un semplice torneo di calcio in quanto, accanto alle regole tipiche del gioco, si sono affiancate le regole del progetto Sports4peace (grazie alla collaborazione di Sportmeet Campania) un progetto internazionale che intende sensibilizzare e promuovere nei ragazzi e nei giovani, nel corso di attività ludiche o sportive, atteggiamenti orientati al fairplay, al rispetto reciproco, all’attenzione verso l’altro, all’onestà nel mettere in pratica le regole di gioco.

Lo stile di vita praticato nel gioco e nello sport vuole essere un impulso per un impegno analogo nella vita quotidiana: impegnarsi per una società indirizzata alla pace ed alla cooperazione, alla legalità nel pieno spirito di quanto promosso da Don Diana durante la sua vita.

Il Torneo è partito il 13 novembre 2013 e si è concluso il 10 aprile 2014, 3 settimane dopo la data del 19 marzo 2014, anniversario del ventennale della morte di Don Peppe, con una grande giornata di Festa allo Stadio Bisceglia di Aversa durante la quale sono stati premiati i vincitori della competizione con il Trofeo Don Peppe Diana e le squadre che hanno vinto i tornei sportivi delle rispettive categorie (superiori e medie). Presenti all'evento tutti gli enti promotori e rappresentanti delle istituzioni quali: Emilio Diana, fratello di don Peppe, il sottosegretario all’Istruzione, Università e Ricerca Scientifica Roberto Reggi, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale Diego Bouchè, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico della Provincia di Caserta Vincenzo Romano, il presidente della Figc Campania Vincenzo Pastore e don Franco Picone, parroco della chiesa di San Nicola di Casal di Principe, in rappresentanza del vescovo di Aversa S.E. Mons. Angelo Spinillo.


Il Torneo, a partecipazione totalmente gratuita, è stato organizzato dai partner che hanno messo a disposizione gratuitamente il proprio Staff per il coordinamento delle attività, le proprie strutture e la campagna di comunicazione attraverso i propri canali mediatici.

Altre Notizie

  • Risultati 36ma di campionato
    Risultati 36ma di campionato   ore 15:00 Gelbison VdL 0 - 0 Noto ore 15:00 Aversa Normanna 1 - 1 Agropoli ore 15:00 Vigor Lamezia 1 - 1 Vibonese ore 15:00 Rende 2 - 2 Siracusa ore 15:00 Leonfortese 3 - 2 Gragnano ore…
  • Festeggiamo le mamme allo stadio
    Festeggiamo le mamme allo stadio INGRESSO  GRATUITO ALLO STADIO PER TUTTE LE DONNE DOMENICA 8 MAGGIO....IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA MAMMA
  • Sospensioni Accrediti
    Sospensioni  Accrediti  Per decisione societaria si comunica che  fino alla fine del campionato, per le  gare interne saranno sospesi tutti gli accrediti “di cortesia” fatta eccezione per i soli  operatori dell’informazione e della comunicazione e per  i rappresentanti delle società ospiti.
Settore Giovanile | Aversa Normanna


Scuola Calcio | Aversa Normanna   
Facebook | Aversa Normanna
***** SEZIONE IN AGGIORNAMENTO *****
logo spezzaferri-min  Page1


 givova logo iommelli copy 
 

 logo zane
 VISITA L'AREA SPONSOR
Logo Aversa NormannaS.F. Aversa Normanna s.r.l. | Via P. Riverso, 49 - 81031 Aversa (CE) | Tel. +39 081 8113222 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito realizzato da Net Enjoy IT Service